Go to Talk

Una scatola sì, ecco quello che siamo, per associazione di idee è la prima cosa a cui abbiamo pensato quando ci hanno domandato per la prima volta “cosa siete?”

A proposito, a voi a cosa fa venire in mente la parola scatola? Diverse sono state le risposte: le scatole cinesi, la scatola di cioccolatini, lo scatolone del trasloco, il pacco regalo. Ognuna dentro con il suo significato.

Noi siamo allo stesso momento tutto e niente di ciò che è stato detto. Un contenitore aperto di idee, di competenze e di storie.

Entrate nel Box per tirare fuori quello di cui avete bisogno.

Camilla Cacciamani

P.R. e copywriter, inizia la sua esperienza nel mondo della comunicazione come redattrice per una agenzia di stampa e scrive articoli per numerose testate nazionali in tema di sanità e innovazione scientifica. Entra nella rete di Confindustria lavorando nell’ufficio stampa di una federazione e successivamente come responsabile comunicazione per un’associazione di categoria nel settore biomedicale. Lavora all’interno di campagne politiche e porta avanti attività di tipo culturale in collaborazione con la Reale Ambasciata di Spagna. Organizza eventi e inventa il format “il Salotto di Camilla” serata di musica live vetrina per giovani cantautori e musicisti della capitale.

Giuseppe Vultaggio

Architetto, fondatore della GVultaggio creative office: Un laboratorio creativo interdisciplinare di architettura e comunicazione visiva. Ha collaborato con IaN+, Njiric+ Arhitekti, NIO architecten  e ZAHA HADID. Docente nel corso di Interior design all’Istituto Europeo del Design IED e nel master Architettura e Ambiente NIB. Ha ricevuto la menzione d’onore per il concorso “Un museo-ponte per Venezia”, il suo layout molecolare sotterraneo per un centro ecumenico è stato selezionato dall’Académie des Beaux-Arts di Parigi nell’ambito del concorso “Le Nouvel Etablissement Humain – Application sur la ville d’Arles”, i suoi progetti sono esposti in Italia ed all’estero e sono oggetto di pubblicazioni.